fbpx

4 KEYWORD PER LA BUSINESS TRANSFORMATION

INSIGHT

4 KEYWORD PER LA BUSINESS TRANSFORMATION

Essere pronti ad anticipare i cambiamenti è fondamentale per non arrancare e ti consente di intervenire sul tessuto profondo della tua organizzazione, aiutandoti ad essere più competitivo, sostenibile ed elastico. Cambiare e trasformarsi è un processo che richiede integrazione e collaborazione “cross” con tutte le funzioni dell’organizzazione, per abbattere eventuali barriere e costruire ponti tra i differenti dipartimenti aziendali.

In questo approfondimento trovi una serie di parole chiave, che corrispondono ad altrettanti input e consigli da sfruttare come una mappa per guidare i passi della strategia aziendale 2021 nell’ambito dei Processi, della Cybersec, in ambito Tech e in quello People and Culture. Il contributo emerge dalle indicazioni dei nostri professionisti Mauro Bompadre, Product Owner, Roberto Bindi, Systems & Security Architect, Matteo Montagner, Project Manager e Alessandra Scomparin, People & Corporate Culture.

PDCA / PROCESSI

Mauro Bompadre, Product Owner

4 keyword businessPlan-Do-Check-Act è un approccio che spinge al miglioramento continuo come parte integrante della gestione della qualità nella tua organizzazione. Può essere usato sia per il controllo dei processi che dei prodotti e servizi.

L’acronimo PDCA sta per Plan/Do/Check/Act:

  1. Plan / Pianificazione – in questa fase si tratta di stabilire gli obiettivi da realizzare e i processi per raggiungerli. Per definire concretamente un obiettivo e differenziarlo da uno scopo generico è utile aver presente l’acronimo “SMART”: simple/specific, measurable, achievable, realistic, time-bounded. Se un obiettivo non ha quelle caratteristiche rischia di essere troppo generico e non compreso all’interno dell’organizzazione.
  2. Do / Esecuzione – Questa è la fase realizzativa del piano definito al punto precedente. Occorre includere nella realizzazione degli obiettivi la raccolta dei dati di feedback: solo perché qualcosa è stato pianificato correttamente non significa che funzioni senza errori una volta messo in pratica.
  3. Check / Verifica – In questa fase vanno studiati e analizzati a fondo i dati raccolti nella fase precedente per fare un confronto molto accurato tra quanto ottenuto e quanto previsto, in fase di Pianificazione. È importante mantenere la massima oggettività nell’osservare il piano e la sua attuazione; per questo motivo, le persone che verificano l’attuazione dovrebbero essere diverse da quelle che eseguono il piano.
  4. Act / Azione – è perfettamente normale che vi siano problemi durante l’attuazione del piano; in realtà, se la fase “check” non rileva alcuna problematica, è molto probabile che i controlli non siano stati efficaci. Una volta raccolti i dati relativi a problemi e/o errori, in questa fase si procede ad analizzare le cause e adottare azioni correttive da inserire nella successiva pianificazione.
4 keyword business

PREDIZIONE / TECH

Matteo Montagner, Project Manager

4 keyword businessPrendi in mano il futuro della tua organizzazione e inizia a utilizzare i dati che raccogli non solo per ricostruire il passato, ma per avere viste sugli scenari futuri.

Nell’attuale contesto di crisi, inoltre, prendere decisioni è ancora più difficile e l’implementazione dell’Intelligenza Artificiale potrebbe aiutare in maniera significativa la conduzione delle attività aziendali più importanti. La preventiva e fondamentale capacità di modellare lo scenario di business è il cuore dello sviluppo; definisci l’obiettivo da conseguire, le variabili rilevanti e stabilisci il loro impatto in relazione agli obiettivi prefissati.

I sistemi predittivi sono, a prescindere dalla complessità di programmazione e sviluppo, facilmente integrabili all’interno di un ecosistema anche complesso e le aziende lungimiranti la stanno già utilizzando per ottenere un vantaggio competitivo.

Ma come si comincia? Se mancano pianificazione organizzativa e strategica per realizzare i processi, può risultare impossibile fare leva su decisioni guidate dai dati per promuovere crescita e ricavi. Questo è un punto dolente per molte aziende, anche per quelle che stanno investendo molto in Big Data e Analytics faticano a diventare veramente data-driven.

Attraverso i dati è possibile ampliare il proprio sguardo e i propri orizzonti verso il futuro, è possibile simulare scenari di business per reagire al meglio e soprattutto anticipare le tendenze acquisendo un vantaggio competitivo rispetto ai propri competitor.

4 keyword business

Anticipare il futuro significa governare meglio il presente attraverso la conoscenza del passato.
“Alcune persone chiamano questa Intelligenza Artificiale, ma la realtà è che questa tecnologia ci migliorerà. Quindi, invece dell’Intelligenza Artificiale, penso che aumenteremo la nostra intelligenza. “, Ginni Rometty pseudonimo di Virginia Marie Nicosia, è un’imprenditrice statunitense, Presidente e CEO di IBM.

Come nel film Matrix, puoi scegliere se restare nel passato con un file excel e una gestione dei dati preistorica, in questo caso la tua pillola è quella blu.

Se invece decidi di ampliare il tuo sguardo, di estendere gli orizzonti e di accettare la sfida del futuro, devi prendere la pillola rossa per scoprire quanto è profonda la tana del bianconiglio, del mondo dei dati e del Predicting.

COERENZA / PEOPLE AND CULTURE

Alessandra Scomparin, People and Culture

4 keyword businessLa corrispondenza tra il dire e il fare è il seme che alimenta la fiducia.

La struttura di una organizzazione rappresenta una variabile importante su cui il management può agire per migliorare il grado di coerenza interno dell’organizzazione e la sua capacità di rispondere alle sollecitazioni della competizione. Il principio della coerenza interna del sistema stabilisce che un cambiamento in una delle variabili deve essere accompagnato da cambiamenti con esso coerenti anche nelle altre variabili. In mancanza di cambiamenti coerenti il sistema organizzativo può o non mostrare alcun effetto o reagire in modo diverso dalle attese.

Le variabili o gli elementi dell’organizzazione devono essere scelti in modo da raggiungere un’armonia o una coerenza interna anche con l’organizzazione dell’azienda. Organizzare significa scegliere il livello di compromesso su vari punti componenti e, per essere coerenti, bisogna darsi delle regole e seguirle. Ma anche mettersi in discussione, perché capaci di ascoltare i suggerimenti altrui.

Lasciare la possibilità alle persone di agire in autonomia: se chi conduce è coerente, gli altri sapranno già cosa ci si aspetta da loro ma saranno più propensi a sperimentare e ampliare i propri orizzonti.

4 keyword business

Perché la coerenza sia possibile, bisogna partire da una comunicazione diretta e trasparente, favorendo lo scambio e spingendo sempre gli individui ad esprimersi liberamente.

La coerenza di scelte e comportamenti all’interno delle organizzazioni genera chimica positiva, consente di far fiorire le Persone e ottenere risultati che superano le aspettative.

PROTEZIONE / CYBERSEC

Roberto Bindi, Systems Architect e Penetration Tester

4 keyword business

L’emergenza Covid-19 ha condizionato notevolmente la sicurezza informatica, soprattutto con l’aumento più che rilevante dei lavoratori in smart working, creando le condizioni ideali per il proliferare del cybercrime.

I ricercatori di Kaspersky hanno condiviso le previsioni per il 2021 sulle Advanced Persistent Threats (APT), illustrando come il panorama degli attacchi mirati cambierà nei prossimi mesi: “Il mondo in cui viviamo è in continua evoluzione e probabilmente in futuro accadranno eventi e processi che non siamo ancora in grado di prevedere” ha dichiarato David Emm, Principal Security Researcher di Kaspersky. “La quantità e la complessità dei cambiamenti che hanno influenzato il panorama delle minacce potrebbero influenzare molti scenari futuri. Inoltre, nessun team di ricerca ha piena visibilità sulle operazioni delle minacce APT. È vero che ci troviamo in un modo caotico ma siamo già stati in grado di anticipare molti sviluppi delle APT e non ci faremo trovare impreparati”.

In un contesto così, diventa essenziale per la tua azienda migliorare i sistemi di protezione facendo della cybersecurity un pilastro fondamentale per proteggere il patrimonio dei dati aziendali.

L’Acronis Cyberthreats Report 2020, un’analisi approfondita dell’attuale panorama delle minacce informatiche uscito a dicembre 2020, mette inoltre in guardia le organizzazioni: nel 2021 si registrerà un’aggressiva attività dei criminali informatici, che puntano a massimizzare il loro profitto economico e sposteranno di conseguenza la loro attenzione dalla crittografia dei dati alla loro sottrazione a scopo di ricatto.

4 keyword business

AUMENTO DEGLI ATTACCHI CONTRO I LAVORATORI DA REMOTO
Le misure di difesa dei sistemi ubicati all’esterno delle reti aziendali saranno più semplici da compromettere, facilitando l’accesso ai dati dell’organizzazione

4 keyword business

RANSOMWARE AUTOMATIZZATO ALLA RICERCA DI NUOVE VITTIME
Gli ambienti cloud e le organizzazioni dei provider di servizi gestiti saranno obiettivi più ambiti perché i loro sistemi possono consentire l’accesso a più clienti

4 keyword business

DIFFICILE MANTENERE AGGIORNATE E FUNZIONALI LE SOLUZIONI LEGACY
Le tradizionali soluzioni anti-malware sono ormai obsolete in quanto incapaci di bloccare i nuovi malware e di tenere il passo con la complessità e la frequenza delle nuove minacce

Una soluzione completa per la sicurezza informatica deve prevedere integrazione e automazione per rimuovere ogni complessità, ottimizzare le performance e accelerare il ripristino nel caso in cui non sia stato possibile evitare un attacco.

In questo momento storico così particolare, è praticamente impossibile poter continuare ad operare con come hai fatto fino a ieri. Oggi però, come mai in passato, facendo i passi giusti potrai cogliere delle opportunità che ti aiutano a sviluppare il tuo business come mai prima d’ora.
Noi come azienda ne siamo consapevoli, ci occupiamo di tecnologia in ambito software, respiriamo costantemente innovazione e affrontiamo il cambiamento sfruttandolo a nostro favore.  Attraverso l’utilizzo degli opportuni strumenti e delle giuste strategie potrai implementare modelli di business più efficaci che ti consentiranno di posizionarti in maniera differenziata sul mercato e generare maggior valore e profitto dai tuoi servizi/prodotti.

2021-02-03T12:32:35+01:00 Scritto da |Categories: Blog|Tags: , , |

About the Author:

ULTIMI ARTICOLI

Scritto da | Marzo 4, 2021|

UN BUON SOFTWARE NON È FATTO DI SLOGAN

Leggi di più

Scritto da | Febbraio 15, 2021|

TRASFORMAZIONE DIGITALE EFFICACE: STRATEGIA, NON TECNOLOGIA DA VIDEOGIOCO

Leggi di più

Scritto da | Dicembre 11, 2020|

COME CAMBIA IL SETTORE AUTOMOTIVE: I 7 TREND DEL 2021

Leggi di più